Oggi, “la prendo larga”, vogliamo ritornare sull’argomento Funnel Marketing email e autorisponditori con particolare riferimento, e come sempre facciamo, numeri concreti, legati al mondo dell’E-commerce.

Per tutti coloro che finora hanno sfiorato l’argomento Funnel Marketing a livello teorico, vogliamo spiegare in che modo una soluzione di  Funnel Marketing email e autorisponditori può garantire degli aumenti di vendite ad un negozio online.  Funnel, dall’inglese imbuto, e, nel settore del digital marketing deve essere immaginato come un percorso ad imbuto. L’utente deve arrivare a conoscere il nostro prodotto / servizio, deve prendere in considerazione il nostro marchio e i nostri prodotti, deve arrivare immediatamente ad una conversione, rapida veloce ed indolore, deve essere fedele e fidelizzato ed infine, al percorso completato, il lead raggiunto, mi piace considerarla vendita, deve essere in grado di sostenere economicamente i costi per proporre il percorso ad imbuto ad altri utenti e, un pò come nel network marketing, duplicare all’infinito i percorsi.

Nel caso studio pratico, Funnel Marketing email e autorisponditori di seguito proposto, possiamo vedere come, in una realtà e-commerce, la semplice proposta di un codice sconto speciale rende efficace una strategia di email marketing nel lungo periodo. Con un investimento base, sempre accessibile, in soli 10 giorni, la nostra fase di test base di osservazione, si riesce a convertire il 70% dei lead e portare in media 7 utenti su 10 all’ordine grazie ad un sistema automatizzato che sfrutta le infinite potenzialità di Funnel Marketing email e autorisponditori.

“Il metodo Zalando”. Questo è quello che io amo definire metodo Zalando, far partire un Funnel Marketing di email e autorisponditori partendo da una call action, la frase “se ti iscrivi ora”, l’invito, devi farlo ora, fra 1 minuto è tardi, ricevi uno sconto immediato. Ecco alcuni esempi:

In questo caso di Funnel Marketing di email e autorisponditori il proprietario dell’e-commerce può decidere la promozione da applicare, 10 euro di sconto, una percentuale di sconto, le spedizioni gratuite, si possono andare a testare tutte le soluzioni possibili per misurare poi le conversioni e i risultati.  Di seguito le soluzioni di autorisponditori offerte da GetResponse

 nel video che segue possiamo infine vedere come, dopo l’iscrizione della mail, l’utente viene invitato a confermare il suo ordine. Su 10 utenti 7 confermano un nuovo ordine lo stesso giorno dall’invio dalla mail. I dati confermano come, un Funnel Marketing di email e autorisponditori è in grado di portare ad un aumento di vendite nell’E-commerce. Guarda il video in cui ti mostro le cifre. Sul 58% di nuovi utenti iscritti, il 41% ha effettuato un ordine! 

Caso Studio Funnel Marketing Email e autorisponditori nell’Ecommerce from Emidio Carlomagno

on Vimeo

.

Funnel Marketing Email e autorisponditori nell’E-commerce?